L'esperto Semalt spiega come schermare Raschiare un blog

Vuoi raccogliere dati da Internet? Stai cercando un web crawler affidabile? Un web crawler, noto anche come bot o spider, naviga sistematicamente in Internet allo scopo di indicizzare il web. I motori di ricerca utilizzano ragni, robot e crawler diversi per aggiornare i loro contenuti Web e classificare i siti sulla base delle informazioni fornite dai crawler Web. Allo stesso modo, i webmaster usano diversi robot e ragni per facilitare ai motori di ricerca il posizionamento delle loro pagine web.

Questi crawler consumano le risorse e indicizzano milioni di siti Web e blog su base giornaliera. Potrebbe essere necessario affrontare i problemi di caricamento e pianificazione quando i crawler Web dispongono di una vasta raccolta di pagine a cui accedere.

Il numero di pagine Web è estremamente elevato e anche i migliori bot, spider e web crawler possono non riuscire a creare un indice completo. Tuttavia, DeepCrawl semplifica l'indicizzazione di diverse pagine Web da parte di webmaster e motori di ricerca.

Una panoramica di DeepCrawl:

DeepCrawl convalida diversi collegamenti ipertestuali e codice HTML. Viene utilizzato per acquisire dati da Internet e per eseguire la scansione di diverse pagine Web contemporaneamente. Vuoi acquisire a livello di programmazione informazioni specifiche dal World Wide Web per ulteriori elaborazioni? Con DeepCrawl, puoi eseguire più attività alla volta e risparmiare molto tempo ed energia. Questo strumento consente di navigare tra le pagine Web, estrarre le informazioni utili e aiutarti a indicizzare il tuo sito in modo corretto.

Come utilizzare DeepCrawl per indicizzare le pagine Web?

Passaggio n. 1: comprendere la struttura del dominio:

Il primo passo è installare DeepCrawl. Prima di iniziare la scansione, è anche utile comprendere la struttura del dominio del tuo sito Web. Vai su www / non-www o http / https del dominio quando aggiungi un dominio. Dovresti anche identificare se il sito Web utilizza un sottodominio o meno.

Passaggio 2: eseguire la ricerca per indicizzazione di prova:

Puoi iniziare il processo con la scansione del Web di piccole dimensioni e cercare i possibili problemi sul tuo sito Web. È inoltre necessario verificare se il sito Web può essere sottoposto a scansione o meno. Per questo, dovresti impostare il "Limite di scansione" sulla quantità bassa. Renderà il primo controllo più efficiente e accurato e non dovrai aspettare ore per ottenere i risultati. Tutti gli URL che restituiscono con codici di errore come 401 vengono negati automaticamente.

Passaggio 3: aggiungi le restrizioni di scansione:

Nel passaggio successivo, puoi ridurre le dimensioni della ricerca per indicizzazione escludendo le pagine non necessarie. L'aggiunta di restrizioni ti garantirà di non perdere tempo a scansionare gli URL non importanti o inutili. Per questo, dovresti fare clic sul pulsante Rimuovi parametri in "Impostazioni avanzate e aggiungere gli URL non importanti. La funzione" Sovrascrivi robot "di DeepCrawl ci consente di identificare gli URL aggiuntivi che possono essere esclusi con un file robots.txt personalizzato, lasciando noi testiamo gli impatti spingendo nuovi file nell'ambiente live.

Puoi anche utilizzare la sua funzione "Raggruppamento di pagine" per indicizzare le tue pagine Web ad alta velocità.

Passaggio n. 4: prova i risultati:

Una volta che DeepCrawl ha indicizzato tutte le pagine Web, il passaggio successivo consiste nel testare le modifiche e assicurarsi che la configurazione sia accurata. Da qui, puoi aumentare il "Limite di scansione" prima di eseguire la ricerca per indicizzazione più approfondita.

mass gmail